Menu

Home
Chi siamo
Rassegna stampa
Links
Gruppo MTB+link filmati
Archivio escursioni
Le faule de Mamo
Chiaravalle Ciclabile
Progetto Scuola
Di' la tua!

Ricerca

  

Chiaravalle Ciclabile

VERBALE N° 08/2006

COMMISSIONE "CHIARAVALLE CICLABILE"
 
 
L'anno 2006 addì 24 del mese di Febbraio alle ore 17,00 presso la Sala Riunioni dell'U.T.C. di Chiaravalle, si è riunita la Commissione "Chiaravalle Ciclabile" alla presenza dei Sigg.ri
           
  1. ROCCHETTI IVANO
  2. CERIONI MASSIMO
  3. GIRINI MIRCO
  4. MOSCATELLI ANTONIO
  5. TIGANO PIERCARLO
  6. D’ASCANIO ANDREA
 
Funge da segretario il dipendente comunale Fabio Radicioni.
 
ORDINE DEL GIORNO:
 
Verifica impegni già deliberati nelle precedenti sedute ed aggiornamento situazione viabilità ciclabile.
Varie ed eventuali.
 
 
IL PRESIDENTE: alle ore 17,30 apre la seduta lasciando la parola a Tigano.
 
TIGANO: si scusa con i presenti in quanto per degli impegni improrogabili non può partecipare alla seduta ma prima di andarsene comunica che ha contattato telefonicamente il Direttore dei Lavori della lottizazione del Triponzio il quale ha assicurato che a breve provvederà alla predisposizione della segnaletica sulla pista ciclabile che collega via S.Andrea a via Mascagni.
 
GIRINI: fa un lungo esame sulla situazione degli impegni presi nelle precedenti sedute. La staccionata lungo la pista ciclabile verso la Rocca è quasi completata, si sta studiando come eliminare la sosta di auto in uno spiazzo nella stessa pista, si pensa di sostituire la sbarra esistente con altri manufatti per rendere più agevole lo sfalcio dell’erba. Illustra le due ipotesi di pista ciclabile su via Puccini. Poi la fattibilità di una pista sul marciapiede di via Saffi opposto al Consorzio Agrario delimitando con una riga di vernice per ricavare una pista ciclabile di circa m. 1,90 e una pista pedonale di circa m. 1,50. Espone la fattibilità di una pista sul marciapiede di via Cairoli lato Consorzio e nei prossimi giorni si impegnerà a valutare la possibilità di collegamento con via Saffi nei pressi della torre. Illustra le due ipotesi di risalita del corso da via Gramsci verso il centro. La prima lungo il corso perdendo circa 24 posti auto e i consenguenti disagi che si arrecherà ai negozi togliendo anche la zona di scarico e carico. La seconda ipotesi è lungo via Battisti con la perdita di circa 15 posti auto lato abitazioni.
 
Alle ore 17,45 entrano D’Ascanio e Moscatelli.
 
ILPRESIDENTE.: è in accordo con Girini con la seconda ipotesi e la conseguente chiusura dell’ultimo tratto di via N.Sauro a ridosso della chiesa di San Giuseppe.
 
GIRINI: continua nell’illustrazione dei sui studi, non ritiene fattibile per varie problematiche la realizzazione di una pista su via Leopardi dal ponte del fiume verso il semaforo, è più fattibile la soluzione su via Toti a senso unico togliendo i posti auto da un lato, mentre quella a doppio senso viste le dimensioni della strada è al limite della fattibilità.
 
MOSCATELLI: in alcune zone di Chiaravalle ci sono vie in cui il transito di autoveicoli è al limite tipo via Cavour eppure la viabilità resta tale. Sarebbe opportuno collegare via Verdi con via Puccini attraverso via S.Andrea, il primo tratto sul verde pubblico mentre nel tratto più stretta su marciapiede anche se Girini sostiene che c’è già un collegamento nelle vicinanze attraverso la lottizzazione i Tigli.
 
LA COMMISSIONE: è favorevole alla realizzazione di piste ciclabili come elaborate dall’ing. Girini su via Saffi, su via Cairoli, su via Puccini, su via Toti (creando un senso unico in queste due ultime vie) e su via Battisti con la chiusura dell’ultimo tratto di via N.Sauro.
 
CERIONI: si trova soddisfatto per la buona esecuzione dei lavori nella realizzazione della palizzata lungo la pista che conduce alla Rocca. Fà presente che da parte di Bicipiù è stata fatta richiesta all’ASSAM di una fornitura di piante da piantumare lungo la pista della Rocca e Bicipiù si rende disponibile nell’esecuzione della piantumazione. Chiede eventualmente di poter sollecitare presso l’ASSAM la forniture delle piante richieste. Propone di posizionare dei dissuasori per impedire il transito di auto sulla pista ciclabile che collega via S.Andrea con via Mascagni. Chiede che i verbali vengano inseriti nel sito del Comune di Chiaravalle. Sentire attraverso Natalini se è possibile lasciare la nuova tagliaerbe presso deposito Gatto-Basconi. Far togliere la campana per la raccolta del vetro all’inizio della pista davanti alla Manifattura che oltre ostacolare l’ingresso alla pista l’area è sempre cosparsa di vetri. Il 7 maggio sarà lanciata una campagna di sicurezza Bimbi in Bici (togliere i parcheggi davanti alle scuole) tema che si allaccia bene all’ipotesi della pista lungo via Battisti. Chiede di provvedere con l’inizio della bella stagione alla manutenzione della segnaletica orizzontale e di colorare completamente la pista del corso per renderla più visibile come è stato fatto in alcuni comuni limitrofi.
 
GIRINI: per il corso sarebbe meglio aspettare in quanto l’ENEL che ha effettuato un recente scavo, dopo che il terreno si sarà assestato provvedere al rifacimento di tutto il manto di asfalto
 
IL PRESIDENTE: chiede la realizzazione del punto sosta nei pressi della rotatoria della manifattura. Chiede a Girini di portare in Giunta oltre le bozze delle piste che questa Commissione ha ritenuto opportuno realizzare anche una piantina con le piste realizzate e quelle da realizzarsi per rendere la cosa più diretta e sensibilizzare l’Amministrazione
 
CERIONI: provvederà al più presto fornire Girini di una vecchia piantina che servirà come punto di partenza.
 
D’ASCANIO: al fine di sollecitare l’Amministrazione chiede al Presidente di convocare più spesso la Commissione al fine di verificare più frequentemente il seguito delle proposte avanzate.
 
GIRINI: il parcheggio su via BELLINI è stato recentemente realizzato ora si sta contattando la Ditta interessata per la realizzazione della pista sulla stessa via, si sta pensando di realizzarla parallelamente alla via sul lato parco spostando verso l’interno la siede esistente che è attualmente in un brutto stato.
 
MOSCATELLI: pur capendo le motivazioni economiche menzionate da Girini preferirebbe che la pista fosse ad anello intorno al parco.
 
Alle ore 19,00 termina la seduta.
 
              Il SEGRETARIO           IL PRESIDENTE
 
             ______________         _______________

Gli ultimi articoli


07.12.14
"L'infinito ∞ pedalare"
20.10.14

28.08.14

27.08.14

25.03.14

Le piu' visitate

Home
Chiaravalle Ciclabile
Le faule de Mamo
Archivio escursioni
Progetto Scuola

Archivio

VERBALE N°14/ 2008 
VERBALE N°13/ 2008 
VERBALE N°12/ 2008 
VERBALE N° 11/2007 
VERBALE N° 10/2007 
VERBALE N° 09/2006 
VERBALE N° 08/2006 
VERBALE N° 07/2005 
VERBALE N° 06/2005 
VERBALE N° 05/2004 
VERBALE N° 04/2004 
VERBALE N° 03/2004 
VERBALE N° 02/2003 
VERBALE N° 01/2003 

Concorso Fotografico FIAB
Gruppo BICIPIU' c/o AVIS Chiaravalle - Via Rinascita 8 - 60033 Chiaravalle (AN) - Italia
tel. 0039 071 94273 - fax 0039 071 7496628 - E-Mail:info@bicipiu.it